Agriturismo La Dolza

"Ogni istante lieto sia, qui in tua compagnia"

AgriGelateria

Estate 2021

Stiamo rinnovando la nostra agrigelateria, a breve riapriremo!
Seguiteci sulla pagina Facebook per scoprire la data di apertura!
Agrigelateria

Agrigelateria

Una grandissima novità!
Tutto il gelato è fatto esclusivamente con il latte delle nostre mucche, fresco di giornata e biologico!

**I gusti alla frutta non hanno lattosio**
I sapori della natura pronti da gustare!

I sapori della natura pronti da gustare!

Nella nostra agrigelateria utilizziamo solamente ingredienti naturali, materiali biodegradabili e prodotti a basso impatto con l'ambiente, scegliamo la frutta fresca di stagione, selezioniamo le materie di primissima qualità e utilizziamo solo latte fresco di giornata delle nostre mucche, biologico!

Prepariamo il gelato con grande cura e passione per poter regalare un momento di dolcezza ai vostri palati!
Corsi di Formazione Master Gelatiere

Corsi di Formazione Master Gelatiere

Il Master Gelatiere è il primo dei tre step previsti per il raggiungimento del diploma finale di "MAESTRO DI GELATERIA".
Questo master affronta in maniera approfondita tutte le tematiche inerenti la corretta conduzione di un moderno laboratorio di gelateria. Sono previste attività pratiche in laboratorio e sperimentazione.

Durata del corso: due settimane
Prossime date in programma: in aggiornamento

Per informazioni ed iscrizioni visita il sito: http://www.formazionegelatieri.com/

I benefici del gelato artigianale

Il gelato è una fonte di vitamine e sali minerali
Tante sono le vitamine nel nostro gelato, come la vitamina A, B1, B2, B6, B12, C, D, E e K. Quest’ultima in particolare è essenziale per mantenere i livelli di alcuni fattori della coagulazione. Inoltre, sono presenti molti sali minerali come Calcio e Fosforo.
Il gelato è nutriente
Il gelato è un alimento molto nutriente e facile da digerire. Contiene carboidrati (lattosio e saccarosio), proteine, sali minerali, vitamine e lipidi.
Il gelato fa bene anche alla dieta
Inserire nella propria dieta il gelato non è una cosa sbagliata, anzi, i gusti alla frutta soprattutto hanno molti antiossidanti e garantiscono un apporto calorico di circa 161 Kcal ogni 100 grammi. Mentre i gusti nocciola e pistacchio sono quelli che fanno per voi se avete bisogno di un apporto di omega 3 e omega 6.
Il gelato è dissetante
Il gelato contiente molta acqua e quindi reintegra di liquidi il proprio corpo durante l’estate o dopo lo sport. Uno snack col gelato è leggero, sano e dissetante.
Il gelato è fonte di energia
Il gelato ha un valore nutritivo molto alto, esso contiente carboidrati, grassi e proteine che forniscono energia al nostro organismo. Infatti, un gelato potrebbe essere anche un ottimo pasto sostitutivo, soprattutto nel periodo estivo quando l’apporto calorico deve essere inferiore.
Il gelato rende felici
Il consumo di gelato stimola la produzione di serotonina (l’ormone della felicià) cha aiuta a ridurre i livelli di stress. Inoltre, per le creme che contengono latte, è presente anche il Triptofano che è un tranquillante naturale per il sistema nervoso. Il gelato può anche prevenire i sintomi dell’insonnia.
Il gelato riduce il rischio di cancro
Grazie all’alto contenuto di calcio, il gelato riduce la possibilità di sviluppare il cancro al colon.
L'Agrigelateria valorizza il territorio!

L'Agrigelateria valorizza il territorio!

Le Agrigelaterie sono una realtà in crescita e incontrano l'apprezzamento dei consumatori sempre più alla ricerca di cibi genuini ed espressione di un territorio.
La finalità di dare una corretta informazione ai consumatori ma anche per valutare le possibili forme di tutela per i produttori agricoli rispetto ad altre iniziative di business che nulla hanno a che vedere con l'impresa agricola. Promotori dell'iniziativa sono stati L.I.A.G. (Libero Istituto dell'Arte Gelatiera) di Bolzano e La Dolza, fattoria didattica e agrigelateria di Follina (TV), sede dell'attività formativa dello stesso istituto.
Un inquadramento generale della tematica in discussione è stato presentato, in apertura dei lavori, dal presidente di L.I.A.G., Loris Molin Pradel, il quale, dopo aver illustrato i programmi e le finalità dell'istituto, si è soffermato sulle motivazioni che hanno portato a svolgere i corsi di formazione proprio in una agrigelateria, a diretto contatto con la produzione delle materie prime che sono tradizionalmente alla base del vero gelato artigianale.
L'argomento è stato poi ulteriormente approfondito da Paolo Garna, già direttore della MIG di Longarone. Partendo da una precisa esigenza che le aziende agricole hanno per valorizzare le loro produzioni, spesso non adeguatamente remunerate dal mercato, come avviene per il latte, emerge chiaramente come la produzione del gelato in azienda possa rappresentare un'occasione interessante. Una tale attività, che si è affacciata nel panorama economico nazionale solo negli ultimi anni (la prima richiesta di registrazione di una denominazione di agrigelateria è del 2001) va però regolamentata e un accostamento concreto potrebbe essere fatto con l'agriturismo in quanto si parla, pur sempre, di somministrazione di alimenti. Però c'è un problema - ha sottolineato Garna - il gelato, ancorché prodotto con materie prime di provenienza aziendale, non è attualmente considerato un prodotto agricolo, non risulta cioè tra quelli previsti nel decreto del ministro dell’Economia relativo ai prodotti della trasformazione agricola rientranti nel reddito agrario. 
Un esempio, mentre lo yogurt ottenuto con il latte che è considerato prodotto agricolo non lo è il gelato ottenuto con lo stesso yogurt! Tutto ciò, per chi volesse aprire una vera e propria agrigelateria e non offrire il proprio gelato solo come dessert nell'ambito della ristorazione dell'agriturismo, ha implicazioni soprattutto di carattere fiscale ma anche organizzative. L'auspico emerso dall'incontro è, quindi, che tale problema venga superato in quanto, come ha illustrato opportunamente il maestro gelatiere, Marco Gennuso, la stragrande maggioranza degli elementi che compongono il gelato, sia esso a base latte e ancor più a base acqua e frutta (sorbetti) possono essere tranquillamente espressione dell'azienda agricola.
Secondo Marco Gennuso, produrre il gelato in azienda agricola è un'occasione unica per valorizzare tutte quelle produzioni e biodiversità che, per le limitate quantità prodotte, non hanno uno sbocco conveniente sul mercato ma possono invece rappresentare delle eccellenze e delle unicità in gelateria. Tutti aspetti, questi, ripresi nella serie di interventi che si sono susseguiti con l'augurio che una regolamentazione dell'attività di agrigelateria venga presa quanto prima in considerazione e sottoposta all'attenzione degli organi competenti in particolare dalle associazioni di categoria preposte a tutelare gli imprenditori agricoli.

FONTE: www.gelateriedelterritorio.it

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per essere informato sulle novità del nostro agriturismo!

ISCRIVITI
LA DOLZA
Headquarters: Via La Dolza, 7 - Valmareno di Follina ( Tv )
P.IVA 03874830262
Powered by Mosajco CMS
Mosajco